M.I.A. - Mobilità Individuale Allievi

Ogni anno un numero elevatissimo di allievi delle scuole secondarie di tutto il mondo aderiscono a Progetti di Mobilità Studentesca. Questi offrono loro la possibilità per uno o più mesi, o anche per un intero anno scolastico, di frequentare una scuola simile a quella di provenienza ma in un altro paese del mondo, spesso a migliaia di chilometri di distanza e di essere ospitati presso famiglie locali, di norma con figli più o meno della stessa età dello studente ospite.

La mobilità individuale degli alunni, M.I.A.,  è organizzata tra scuole che sono – o sono state - coinvolte nello stesso partenariato scolastico Comenius (Partenariati multilaterali o bilaterali).

Questi progetti costituiscono per i partecipanti un trampolino di lancio verso una crescita culturale, linguistica e psicologica, con l'affinamento di competenze già possedute e l'acquisizione di nuove; aiuta loro a sviluppare la comprensione della diversità culturale e linguistica, ad acquisire autonomia, responsabilità e a rafforzare il senso di identità personale: una opportunità che semba attirare sempre più allievi ogni anno.

STUDIARE ALL'ESTERO: allievi italiani che partono - Il nostro Istituto aderisce a questa iniziativa incoraggiando gli allievi dei vari corsi che fanno domanda per partire (di norma alla fine del terzo anno di corso, durante le vacanze estive, o durante il quarto anno di corso).  [clicca sul titolo per andare alla pagina dedicata] 

STUDIARE ALL'ESTERO: allievi stranieri che arrivano - Il nostro Istituto accoglie, inoltre, allievi stranieri che scelgono l'Italia e più precisamente la nostra scuola per un'esperienza scolastica, linguistica e di vita che darà loro modo di imparare le peculiarità di una cultura nuova e di confrontarla con quella del loro paese.  [clicca sul titolo per andare alla pagina dedicata]