"8 MARZO" - PERFORMANCE 2017

Il corso linguistico dell'ISIS Pujati di Sacile si è ritrovato in piazza del Popolo a Sacile, mercoledì 8 marzo, nella giornata dedicata alle donne, per ribadire un tema che resta ad oggi di immutata quanto tragica portata: il ricordo di tutte le donne che questo giorno non possono più festeggiarlo.

Le ragazze e i ragazzi dei Licei “Pujati”, con l'iniziativa “Pensieri preziosi”, hanno ricordato tutte le vittime di femminicidio del 2016 esprimendo, al posto loro, un semplice pensiero quotidiano. Uno dei quei pensieri che in modo naturale ci attraversano la mente. Uno di quei pensieri ai quali non diamo importanza. Uno di quei pensieri, però, che da semplice diventa prezioso nel momento in cui non si ha più la possibilità di realizzarlo.

L'iniziativa è stata realizzata grazie all'Amministrazione comunale di Sacile, l'associazione “Voce Donna” di Pordenone, la Polizia di Stato e il Comando dei Carabinieri di Sacile e ha avuto il Patrocinio dell'ANPI mandamentale di Sacile.

A conclusione della manifestazione gli studenti si sono recati al convegno organizzato da Amministrazione comunale e Polizia

8_marzo1    8_marzo2

 

"8 MARZO" - PERFORMANCE 2014

Alunne e alunni del corso linguistico dei Licei "Pujati" di Sacile hanno organizzato una "Installazione Umana" dedicata al ricordo delle vittime di femminicidio del 2013, grazie all'Amministrazione comunale di Sacile, l'ANPI che ha concesso il patrocinio e la "Casa delle Donne" di Bologna che ha fornito l'elenco per la ricostruzione della terribile catena di nomi delle vittime.

Installazione_Umana_2014

Ecco il video che è stato realizzato: "Installazione Umana"

 8-marzo


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.