Olimpiadi di Astronomia

Le Olimpiadi Internazionali di Astronomia (International Astronomy Olympiad, IAO), organizzate fin dal 1996 dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, sono una competizione annuale scientifica sull'astronomia che, proponendo un approccio pratico alla soluzione di problemi scientifici e un sano confronto competitivo tra i partecipanti, stimola l'interesse per lo studio delle discipline scientifiche in generale e dell'astronomia e dell'astrofisica in particolare.  Costituiscono un raccordo tra scuola, università ed enti di ricerca attraverso un proficuo scambio di risorse intellettuali e culturali per diffondere, promuovere e valorizzare la cultura scientifica nella formazione dei futuri cittadini, organizzando presso le scuole iscritte iniziative per preparare e formare gli studenti e i docenti-tutor.

Alle Olimpiadi di astronomia, per regolamento Internazionale, si partecipa per fascia d'età: categoria junior 1 (classe terza della scuola secondaria di primo grado), categoria junior 2 e categoria senior (primo e secondo biennio della scuola secondaria di secondo grado).

Per partecipare alla fase internazionale che si svolge su tre prove, gli studenti vengono selezionati sulla base di prove svolte presso ciascuna scuola, a livello interregionale e infine tramite una selezione a carattere nazionale.

Dal 2016 anche il nostro Istituto partecipa a queste gare.

* * * * * * *

A. S. 2020-2021

il giorno 23/02 si è svolta la prova scolastica delle Olimpiadi di Informatica, una prova nella quale vengono valutate le abilità logiche, algoritmiche e di programmazione degli allievi. Sono stati ammessi alla prova territoriale i seguenti allievi: 

3ASA

Aaron

Gingillino

3ASA

Jacopo

Panizza

4ASA

Simone

Azzalini

2ASA

Daniele

Basso

3ASA

Paolo

Giacomin

3ASA

Mario

Zoda

3ASA

Tommaso

Vicenzi

3ASA

Nicola

Dal Cin

 

La prova territoriale si terrà il giorno giovedì 20 Maggio.